Roma, peggiora la qualità dell’aria. Più auto e meno mezzi pubblici

Nella città di Roma, quando si fa qualcosa di positivo – molto raramente -, subentra subito la negatività di qualcos’altro. Sulla bilancia, poi, la pendenza si orienta verso i disastri. Si crea così un effetto neutralizzante che contribuisce ad alimentare quella crisi di inamovibilità che da anni caratterizza la Capitale.

Le ultime notizie di cronaca sembrano testimoniare questo effetto degenerativo. Mentre il Campidoglio annuncia di voler creare due “boschi urbani” – con il via libera per piantare 12 mila nuove alberature -, i dati del rapporto “Ecosistema Urbano” di Legambiente Lazio sembrano demolire quel poco di entusiasmo nato per festeggiare la “Giornata dell’Albero”.

Nella classifica nazionale sull’inquinamento Roma crolla di 33 posizioni. Le cause? Fondamentalmente due: i rifiuti e la mobilità. Sul versante dei rifiuti, a Roma la differenziata sale pochissimo, dal 14% del 2015 al 43%, e la città si colloca al 67esimo posto. Il porta a porta è invece bloccato nella diffusione che riguarda solo il 32,8 degli abitanti; una percentuale bassa se rapportata ad altre città quali Milano (100%), Napoli (42,8%), Torino (47,3%).

Se si analizzano poi i dati sulla mobilità, i dati appaiono allarmanti. Nella Capitale è in crescita  l’utilizzo delle automobili: più 61 ogni 100 abitanti, mentre il ricorso ai mezzi pubblici si riduce. I viaggi all’anno utilizzando i mezzi pubblici per abitante sono solo 328 rispetto i 512 del 2015. Il taglio alle linee Atac ha indubbiamente inciso su questi dati negativi, e il rapporto chilometri-vettura-abitante passa da 60 a 57.

Tutto ciò incide dunque sull’inquinamento della Città, che peggiora di giorno in giorno. Quello dell’ecosistema urbano diverta pertanto una delle tante emergenze che caratterizzano una città stremata. La mobilità mal gestita va ad intaccare la qualità della vita dei romani, ma anche l’immagine della città. Nonostante ciò, c’è poi chi propone di investire in progetti secondari, come le piste ciclabili o le funivie. Soluzioni ottime per risolvere i problemi.

Be the first to comment on "Roma, peggiora la qualità dell’aria. Più auto e meno mezzi pubblici"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*